sabato 18 settembre 2021

Vaccino e altre abiezioni

 

Personalmente non ho obiezione contro le prime due dosi di vaccino da somministrare su richiesta negli adulti (critico che non sia reso disponibile anche per altri 5 o 6 miliardi di persone, ma sappiamo che prima viene il business e poi, a debita distanza, tutto il resto), e però proprio perché appartengo alla schiera dei patrioti, mi permetto invitare i responsabili sanitari di questo paese da venti mesi in emergenza, in primis quelli dell’AIFA non meno che quelli del CTS (Comitato Tragicomico Scientifico), di prendere in considerazione i possibili effetti collaterali (soprattutto in soggetti con alti livelli di lipidi e di creatinina nel sangue) dovuti alla somministrazione del vaccino anticovid (di qualsiasi marca e prezzo) e le conseguenze non trascurabili rilevabili ad oculum nel filmato qui sotto.




https://youtu.be/ikKIb7aY0SM

Ha dimenticato di chiedere di costruire campi di vergogna.

Consiglio la prescrizione di esami urgenti e di vietargli la visione di film sul Terzo Reich.


6 commenti:

  1. Non c è postato nessun filmato. Almeno io dal mio smartphone non lo vedo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie della segnalazione. È strano perché dal mio portatile funziona, ma effettivamente non dal cellulare. cmq ho messo il link.

      Elimina
    2. dopo una magia, il filmato è ok

      Elimina
    3. Mistero, è sparito di nuovo. Boh, mi arrendo

      Elimina
  2. La summa
    https://gliasinirivista.org/green-pass-e-dintorni-le-scelte-della-politica/

    RispondiElimina