domenica 3 luglio 2022

Ci salverà la pioggia

Lui ci riesce anche senza mani.

Gli oracoli della meteorologia predicono che Caronte dovrebbe fare check-out nei prossimi giorni e lasciare entrare l’anticiclone delle Azzorre, che porterebbe aria più umida e, si spera, anche qualche spruzzata di pioggia, almeno qui nel buco del nord.

Finalmente laveremo con sensibile e intima efficienza le nostre mutande, tireremo lo sciacquone e faremo la doccia uno per volta e non più in gruppo. Ci sentiremo tutti non solo più puliti ma anche pieni di gratitudine per il buon dio e ovviamente per il buon governo.

Non andrà però meglio con la televisione: anche questa estate vedremo gli stessi film, cambiano solo i titoli, qualche volta gli attori, ma sono gli stessi da decenni.

Oggi a Milano c’è il gay pride. Bisogna dire che con quest’afa i partecipanti più che orgoglio dimostrano coraggio.

Possiamo dire che il gheipraid ha stancato senza sembrare dei nostalgici degli amori segreti o dei reazionari con una grossa panza? Le manifestazioni del cosiddetto orgoglio omosessuale, divenute mere denudazioni pubbliche di appiccicosa provocazione, dove tutto è sessuale perché tutto è sesso, potevano avere una loro ragione nel tempo che fu, ma oggi, che se non sei infinocchiato con qualcuno non ti scritturano nemmeno come ‘ndranghetista?

Bei tempi quelli in cui si odiava all’infinito, diventando militanti di qualcosa contro qualcuno. Oggi, in uno sfondo di rassegnata malinconia occidentale e planetaria, afflitti da verità scientificamente maggioritarie e politicamente corrette, attendiamo una liberazione che la pesantezza del vivere non offre: la pioggia sui “ginepri folti di coccole aulenti”. 

10 commenti:

  1. Cosa c'entra la ndrangheta? buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 😂😂😂

      Elimina
    2. Caro Anonimo, non sei scemo ma sei fuori contesto. Qui vige un linguaggio intellettuale, patrimonio di una élite ristretta, una specie di ammiccamento fra privilegiati che riescono a decifrare il messaggio e a scoprirne i riferimenti.

      Elimina
    3. @ Ulisse

      Tutti i torti non hai!

      Elimina
    4. ricordo agli egregi lettori e alle gentili lettrici che la lettura di questo blog è, al momento, libera e gratuita.

      Elimina
    5. @Olympe
      Ed io la ringrazio tantissimo per questo,però questo che significa, che non si possono fare critiche?

      Elimina
    6. Sono benvenute, ma evitiamo quelle inutili

      Elimina
    7. Libera e gratuita al momento??? Ci saranno sconti per gli over ....anta con cane a carico?

      Elimina