venerdì 29 settembre 2017

Transfughi



Avvertite l'Eugenio: il deus ex machina per guidare la Nuova Europa di Ventotene è passato, definitivamente, al Nemico!

4 commenti:

  1. L´età fa rimbabire, mi pare confermato con evidenza: perchè il buon Scalfari in tutti questi anni non si è mai accorto che Schröder da tempo ha ottimi rapporti con Putin e il suo sistema.
    Infatti il russofobismo di gran parte dei media di tedeschi non glielo perdona.
    Buona giornata
    Massimo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. infatti la stampa tedesca non è tenera con Schröder

      Elimina
  2. O.T: http://www.ansa.it/sito/notizie/economia/2017/09/30/tim-recchi-risorse-straniere-servono_c6910611-647d-42cc-8f47-6bc64c26b2b8.html

    RispondiElimina
  3. L' europa di Ventotene è già in nuce quella che dovrebbe diventare oggi: un polo imperialistico ben attrezzato per battere la concorrenza degli altri competitori. da questo punto di vista l' europa è già fatta ed il cuore ne è la sfera d'influenza economica tedesca. le scelte attengono al problema di come farne un sistema socio economico davvero integrato, la vicenda catalana ne è un esempio limite.

    RispondiElimina