lunedì 10 dicembre 2012

Ex



Tre giorni senza Berlusconi ma anche senza gli altri non possono che far bene. E fa bene anche sapere che Monti si prepara a lasciare. Di danni il suo governo ne ha fatti molti e ne avremo conseguenze durature. Più si va alla sostanza delle cose, per esempio sulle cosiddette riforme delle pensioni e del lavoro, maggiore diventa la consapevolezza che il Partito democratico è responsabile di colpe inemendabili. Naturalmente Berlusconi e il suo caravanserraglio di danni ne hanno provocati anche molti di più e taluni effetti si riverbereranno per generazioni. Però i mali di questo paese non possono essere individuati solo nel malaffare della politica (che non va certo assolta). La foto qui sopra n’è un esempio eloquente: la cupola nascosta dai condoni edilizi è quella del Brunelleschi, antenne e parabole sui tetti invece sono originali dell’epoca medicea.

Nella foto qui a fianco, invece, il campanile nascosto dagli abusi edilizi, poi beneficiati di sanatoria, è quello di Santa Maria Novella. Spero si apprezzi la teoria di tubature di ogni genere che genera invece un effetto di sicuro impatto. Matteo dovrebbe occuparsi di tante cose invece di fare il Renzi in televisione.

Invece un ex sarto originario della provincia di Treviso che ha fatto la grana all’estero vuole costruire in laguna una torre che porti il suo nome. Alta 140 metri più del campanile di San Marco, il quale è visibile nelle giornate di sereno già a quote modeste delle Prealpi. Il nome del megalomane è Cardin Pietro da San Biagio di Callalta. Il sindaco di Venezia, Orsoni, ha detto ubi et orbi che tale torre non è molto vicino alla città. Perché non la propone al sindaco di Parigi, perfetta come pendant alla torre Eiffel.

6 commenti:

  1. Monti non andrà mai più via checché se ne dica. É appena iniziata la fase finale. La politica dettata da Van Rompuy & Barroso a loro volta gestiti dai Rothschild e dai Bilderberg ha avuto successo. Merkel e Monti operano indisturbati. Il popolo dovrebbe insorgere ma é disorganizzato e perdente. Tutto sarà svenduto a banche e multinazionali. In un solo anno MONTI ha fatto + danni di una guerra mondiale. Ne parliamo per puro diletto. Ciao.

    RispondiElimina
  2. "Quand'è che basta Gordon?"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. era il 1987, ora siamo più meglio avanti

      Elimina
  3. Pare che la merda miliardaria (mi scuso per il turpiloquio) di Cardin a Venezia sia stata stoppata:

    http://italianostrafirenze.wordpress.com/2012/12/05/il-mibac-boccia-lorrida-torre-cardin-a-venezia-una-vittoria-di-italia-nostra/

    mauro

    RispondiElimina